Al di là della partita Analisi tattica La mossa tattica

Il Ragazzo Meraviglia

La lunga striscia di risultati positivi senza sconfitte dell’Italia (37 partite) viene alla fine interrotta dalla Spagna al termine di una sfida che ha visto la squadra di Luis Enrique dominare la partita al di là del vantaggio numerico offerto dall’espulsione di Bonucci.

L’andamento dell’IPO di Sics relativo alla partita Fra Italia e Spagna.

Dal punto di vista tattico quella di San Siro è stata una delle migliori versioni mostrate dalle Furie Rosse sotto la gestione del tecnico asturiano.

Le assenze obbligate di Gerard Moreno e Álvaro Morata (infortunati) e quelle, per scelta tecnica, di Rafa Mir e Raúl de Tomás, hanno spinto Luis Enrique a schierare un falso nueve.

In questo senso, la scelta dell’ex allenatore della Roma è caduta su Pablo Sarabia. Il giocatore del Paris Saint-Germain (in prestito allo Sporting Lisbona) ha assolto perfettamente il compito a lui assegnato, muovendosi molto e liberando così lo spazio centrale per consentire ai compagni di attaccare la linea azzurra.

Il posizionamento medio della squadra di Luis Enrique.

Fungendo da centrocampista aggiunto, Sarabia permetteva alla sua squadra di consolidare il possesso nella metà campo avversaria, innescando movimenti associativi e rotazioni che andavano a colpire la zona di rifinitura italiana.

In fase di costruzione, con Marcos Alonso che tendeva ad alzarsi, Koke andava a svolgere funzioni da costruttore fra il terzino e Pau Torres. Questa impostazione tendeva a manipolare la fase di aggressione italiana, liberando spazio per l’attacco alla profondità.

Questo meccanismo è il costante possesso (70%) esercitato dagli spagnoli rendeva problematica la copertura di Sergio Busquets. Non a caso il play iberico ha prodotto il maggior numero di passaggi chiave della partita (7).

I dati Sics riguardo ai passaggi chiave della sfida di Milano.

All’interno di questo contesto, ad impressionare è stata soprattutto la prova di Gavi. Esordiente in nazionale a 17 anni e 62 giorni (battendo così il record di 17 anni e 284 giorni precedentemente detenuto da Ángel Zubieta nel 1936) il centrocampista del Barcellona si è distinto per le qualità tecniche e anche per il temperamento.

In fase di possesso, in alcune circostanze il classe 2004 andava a svolgere le funzione di Koke come costruttore a sinistra mentre, in generale, tendeva a gravitare come mezzala a destra di Busquets per garantire continuità al possesso spagnolo. In fase difensiva invece Gavi si accoppiava per lo più a Verratti.

Gavi insegue Verratti in una fase di pressione della Spagna.

All’interno di una battaglia di prime pressioni, Gavi ha contribuito a quello spagnolo (6.1 il PPDA) e a mandare a vuoto quello italiano, il cui indice PDDA (15.4) rappresenta sia una indicazione della capacità degli iberici di saltare il pressing azzurro che il progressivo concedere campo da parte della squadra di Mancini.

Il filmato prodotto con VideoMatch di Sics mostra il ripetersi di alcune situazioni sul lato destro difensivo azzurro, con la Spagna che muoveva una mezzala in costruzione per manipolare la pressione avversaria e liberare linee di passaggio per l’attacco alla profondità.

Alla fine, gli 84 minuti registrati da Gavi a Milano con la Roja si sommano ai 363 fin qui totalizzati in stagione col Barça fra campionato e Champions League. 

Il risultato finale e la prestazione del giovanissimo blaugrana hanno finito per premiare la coraggiosa decisione di Luis Enrique di dargli una maglia da titolare, facendolo esordire in una competizione ufficiale e davanti ai campioni d’Europa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: